Crea sito

comiso



Ppi acqua e gintilia

 

http://comiso.altervista.org

ô Comisu 'n si pinìa


ONOMASTICA

comisani@libero.it



COMISO E COMISANI






COLLEGAMENTI


- NOMI E COGNOMI

- RELIGIOSITÀ POPOLARE

- TRADIZIONE

- STORIA LOCALE

- COMISANI

- VARIA

- LETTERE E MESSAGGI

-
VECCHIE IMMAGINI

HOME PAGE



ONOMASTICA


In questa sezione sono indicati:

- i 15 cognomi comisani più diffusi e 15 cognomi di media diffusione;

- cognomi comisani di qualche secolo fa divenuti rari o scomparsi;

- i nomi propri (maschili e femminili) più diffusi;

- gli alterati più comuni di alcuni nomi propri nella parlata comisana;

- i nomi di comuni cittadini, che, nei primi anni del dopoguerra, erano molto conosciuti per la simpatia o per le loro prodezze o per le loro caratteristiche o per l'attività svolta.

Si accettano di buon grado correzioni ed integrazioni.





COGNOMI

I cognomi (messi in ordine alfabetico) sono stati rilevati dall'elenco telefonico. Saremo ben lieti di ricevere conferme o correzioni da chi ha notizie certe. Tra parentesi viene indicata la pronuncia dei cognomi nella parlata comisana, quando essa è diversa dalla pronuncia in lingua italiana.

COGNOMI PIU' DIFFUSI

- Barone (Baruni)
- Battaglia
(Battaggia)
- Brafa
- Cassibba
- Corallo
(Curaddu)
- Giannì
- Guastella
(Vastedda)
- Gurrieri
- Iacono
(Iàcunu)
- Lauretta
- Meli
- Occhipinti
- Sallemi
- Spataro
(Spataru)
- Zago
(Zagu)

COGNOMI DI MEDIA DIFFUSIONE

- Amato (Amatu)
- Baglieri
(Baggieri)
- Blanco
(Blancu)
- Catalano (Catalanu)
- Cilia
- Di Stefano e Distefano
(Di Stefunu)
- Giudice
(Jurici)
- Incardona
('Ncardona)
- La Terra
- Mezzasalma
(Menzasarma)
- Modica
(Muòrica)
- Pace
(Paci)
- Puglisi
(Puggisi e Buggisi)
- Rimmaudo
(Rrimmaudu)
- Romano
(Romanu)





COGNOMI SCOMPARSI O QUASI

- Barranca
- Calafato
- Cicchitto
- Contessa
- Cordova
- Cuccia
- Cuttone e Cottone
- Di Blasi

- Fiaccavento
- Galeoto
- Garzia
- Guzzardi
- La Masa
- La Piana
- La Scala
- Lavia

- Linares
- Marziano
- Morici
- Morso
- Panascia
- Panazzo
- Petrosino
- Zingaro





NOMI PROPRI PIU' DIFFUSI

- Antonio
- Biagio
- Carmelo
- Emanuele
- Francesco
- Giovanni
- Giuseppe
- Michele
- Nunzio
- Raffaele
- Rosario
- Salvatore
- Vincenzo

- Antonietta
- Biagia
- Carmela
- Giovanna
- Giuseppa e Giuseppina
- Lucia
- Maria,
- Maria Immacolata e Concetta
- Maria Stella e Stella
- Maria Annunziata e Nunziata
- Maria Rosaria e Rosaria
- Salvatrice
- Vincenza





ALTERATI DEI NOMI PROPRI

Le forme accentate sono per lo più usate al vocativo (ad esempio: Bià, vieni cca; Ggiuvà, rammi 'na manu)

ANTONIO: 'Ntoniu, 'Ntuninu, 'Ntuniuzzu, Ninu, Ninuzzu, Nì.

BIAGIO: Biaggiu, Biaggettu, Biagginu, Ginu, Ginuzzu, Biaggiò, Bià;
Blasi, Bilasi, Bilasuzzu, Suzzu, Suzziddu, Bilà.

CARMELO: Carmelu, Carmenu, Cammenu, Menu, Minuzzu, Mè.

EMANUELE: Manuveli, Neli, Niluzzu, Nilù, Nilò.

FRANCESCO: Francu, Francuzzu, Ciccu, Cicciu, Ciccinu, Cicciuzzu, Cè.

GIOVANNI: Ggiuvanni, Ggiuvannuzzu, Ggiuvanninu, Ggiuvà, Vanni, Vanninu, Vannì.

GIUSEPPE: Ggiseppi, Ggisè;
Peppi, Peppinu, Pippu, Pippinu, Pippinieddu, Pinò, Pinuzzu, Papè, Pe'.

MICHELE: Micheli, Michiluzzu, Michilinu.

NUNZIO: Nunziu, Nunzieddu, Nunziè, Nù.

RAFFAELE: Raffeli, Raffilinu, Raffiluzzu, Raffè, Raffilò.

ROSARIO: Rusario, Saru, Sariddu, Saruzzu.

SALVATORE: Salvaturi, Salvu, Salvucciu, Salvuzzu, Sarvaturi, Turi, Turiddu, Turidduzzu, Tatò, Totò, Totuccio.

SEBASTIANO: Vistianu, Janu, Vistià.

VINCENZO: Vicienzu, Viciè, Vicè, Vicinzinu, 'Nzinu, 'Nzinuzzu, 'Nzulu, 'Nzi; Enzu, Enzuzzu, Enzucciu.

ANTONIA: 'Ntonia, 'Ntunina, 'Ntunietta, Nina, Ninetta.

BIAGIA: Biaggia, Biaggina, Gina, Ginuzza,
Ginetta;
Bilasa, Bilasuzza, Suzza, Suzzidda.

CARMELA: Cammena, Mena, Cammela, Cammilina, Milina, Lina, Lì.

CONCETTA: Cuncittina, Cuncè, Cunciò, Cecè, Cettina o Cittina

FRANCESCA: Franca, Cicca, Ciccina, Ciccinedda.

GIOVANNA: Ggiuvanna, Ggiuvannina, Vannina, Vanninedda.

GIUSEPPA: Ggiseppa, Peppa, Pippa, Pippina, Pippinedda, Pinuccia, Pinuzza, Pinù, Pinò .

LUCIA: Luciuzza, Ciuzza, Luciò.

MARIA: Marietta, Mariccia, Maruzza, Marè.

MARIA ANNUNZIATA: Nunziata, Nunziatina, Tina, Nunziatedda, Tatedda, Tatè.

MARIA IMMACOLATA: 'Mmaculata, Cuncetta, Cuncittina, Cettina, Cunciò, Cuncè.

ROSARIA: Rusaria, Sara, Saridda, Saruzza.

SALVATRICE: Turidda, Turidduzza, Salvina, Salvinuzza.

STELLA: Stillina, Stelluccia, Stilluzza, Stillò, Stè.

TERESA: Tresa, Trisina, Trisò.

VINCENZA: Vicenza, Vicinzina, 'Nzina, Enza.





 CITTADINI CONOSCIUTI

- Cicci cicci
- Passu rromanu
- Suzzu 'u re
- Turi testa 'i cardiddu
- 'u Tuppi Tuppi

- Turi Papuni
- Nanè l'onestà
- Tarzàn re pirreri

- Mariannina 'a pilucchera
- Minicu 'u paracquaru
- 'u scucciarinu
- don Turi Zappa
ggiuni
- 'u zzi Vanni 'u vanniaturi

- 'a za Melia
- Fulippu 'u Riccu

- 'a modda rô sciumi
- Raffeli 'u nanu

- Cicciu Paci
- don Ggiuvanninu Saliernu





NOTA

La particolare pronuncia, che corrisponde ai gruppi -ggi- e -gli- nella lingua italiana, noi preferiamo esprimerla col gruppo -ggi-, anche se molti, più titolati di noi, la esprimono col gruppo -gghi-.
La conferma della nostra scelta è il cognome Baggieri (non Bagghieri), che rappresenta la scrittura della pronuncia comisana dell'originario cognome Baglieri.
Si fa inoltre presente che il cognome Caggia (scritto senza la "h") viene pronunciato nello stesso modo in cui viene pronunciata la parola siciliana che corrisponde alla parola italiana "gabbia".

Pertanto noi scriviamo:
- Ggiuvanni (Giovanni) invece che Gghiuvanni
- Ggiuoggiu (Giorgio) invece che Gghiuogghiu
- Battaggia (Battaglia) invece che Battagghia
- caggia (gabbia) invece che cagghia


per tornare all'inizio della pagina