Crea sito

comiso



Se è bberu cavaleri

 

http://comiso.altervista.org

va a ciazza e attonna veni


PREMI E
RICONOSCIMENTI

comisani@libero.it




COMISO E COMISANI





COLLEGAMENTI


- VARIA

- RELIGIOSITÀ POPOLARE

- TRADIZIONE

- STORIA LOCALE

- COMISANI

- NOMI E COGNOMI

- LETTERE E MESSAGGI

HOME PAGE



PREMI E RICONOSCIMENTI


In questa pagina si dà notizia dei Comisani che, per i risultati ottenuti nel lavoro, nello sport, nello studio e nel volontariato, hanno ricevuto premi o pubblici riconoscimenti.

Assieme a costoro, anche se non possiamo scriverne i nomi, vogliamo ricordare le migliaia e migliaia di donne e uomini Comisani, di ieri e di oggi, che, col loro umile ed onesto lavoro, col loro grandissimo spirito di sacrificio, sono riusciti e riescono a mandare avanti le proprie famiglie ed a far studiare i propri figli, affinché potessero e possano avere un "posto dignitoso nella società".

Ci scusiamo con i Comisani che hanno ricevuto premi e non sono citati in questa pagina.
Rimedieremo prontamente se ce ne daranno comunicazione all'indirizzo

comisani@libero.it

In questa pagina si trovano Premi e Riconoscimenti 2000 - 2001 - 2002 - 2003 - 2004 - 2005 - 2006 -
- 2007 - 2008 - 2009

nella pagina seguente si trovano quelli degli anni
degli anni
2010 - 2011 - 2012 -
-
2013 - 2014 - 2015 - 2016



ANNO 2009

Serena MELI, alunna della scuola media “LUIGI PIRANDELLO”, è stata eletta baby-sindaco per l'anno 2009, mentre Giovanni NOVELLO, alunno della scuola media “Pedalino”, è stato eletto presidente del consiglio comunale dei ragazzi.

Nella 2ª edizione del “Premio Giovanni Paolo II“, ideato da Pio Pinto e promosso dall’AMI, sono stati premiati 66 artisti (pittori, poeti, scultori, fotografi residenti in Italia) che hanno presentato opere inedite. Tra i vincitori i due pittori comisani Enza CANTELLI e Giovanni RAIMONDI.

Al concorso “OLTRE LE FRONTIERE“, organizzato dalla cooperativa “Il dono”, aperto agli studenti delle scuole secondarie della provincia, sono stati premiati i seguenti allievi dell'Istituto “CARDUCCI”:
- Andrea ZISA ed Eliana VITALE, della Sezione Classica, hanno ottenuto rispettivamente il 2º ed il 3º premio
- Diego TURTULICI, della Sezione Scientifica, ha ottenuto il 1º premio per la grafica.
Un premio speciale è stato assegnato all'Istituto.

I premi del concorso “Vetrina Natale 2008”, promosso dal Comune , sono statri assegnati :
– alla ditta “Rc System“ (1° premio)
– alla ditta “Panificio Sacro Cuore” (2° premio)
– alla ditta “Insalus Sanitaria“ (3° premio).
Inoltre sono state premiate Antonella MATARAZZO e Giovanna BARRESI, decoratrici delle vetrine.

Al VII Festival Internazionale della Scuola, promosso dall’A.n.a.p.i.e (Associazione Nazionale Amici Parchi Italiani ed Europei), l’Istituto “Giosuè Carducci” ha vinto il 1º premio nella sezione riservata ai giornali scolastici.
In particolare sono stati segnalati gli articoli di contenuto ambientale scritti da Clara ALESSANDRELLO e Adriana SCAMPORRINO, allieve della Sezione Classica.

Alla “XIII Rassegna nazionale di poesia e narrativa Anna Malfaiera” organizzata dalla città di Fabriano e dalla Società Dante Alighieri, Eliana VITALE, allieva della classe 5ª A del Liceo Classico “Giosue Carducci” ha ottenuto il 1° premio con un racconto.

A Canicattì, alla IV edizione del Concorso Internazionale per giovani musicisti, organizzato dall'Associazione Musicale Diapason, è risultato vincitore il giovane sassofonista Giovanni DIGIACOMO (anni 17).

Il giornalino “Istruzione…al via”, pubblicato nel dicembre 2008 dall’Istituto “Giosuè Carducci”, ha vinto la 9ª edizione del concorso nazionale “Il miglior giornalino scolastico, organizzato dall’Istituto Comprensivo di Manocalzati (Avellino).

Salvatore GIANNONE, studente dell’Istituto “Giosuè Carducci e allievo del prof. Angelo IACONO, ha avuto la menzione d’onore alle finali nazionali delle "Olimpiadi della matematica", svolte a Cesenatico. Il concorso è stato organizzato dall’Unione Matematici Italiani e dalla Scuola Normale di Pisa.

Ultimi successi degli studenti dell'istituto secondario “CARDUCCI” nello sport:
- Gli studenti delle classi I e II A della sezione tecnica, guidati dalla professoressa Tina RANIOLO, si sono classificati tra i primi venti nel progetto nazionale “Learning social sport” organizzato dal CONI.
- La squadra femminile di atletica leggera ha ottenuto il secondo posto assoluto nella fase provinciale e Anna ROSANO, allieva della II B tecnico-commerciale, si è classificata al primo posto nella specialità del salto in alto.
- La squadra femminile di pallavolo ha vinto il campionato provinciale.
- La squadra maschile di tennis tavolo, categoria allievi, ha vinto il campionato provinciale.

Ultimi riconoscimenti agli studenti dell'istituto secondario “CARDUCCI:
- Maria Chiara BATTAGLIA, allieva della classe I A della sezione classica, con uno scritto su “
Il fu Mattia Pascal” ha vinto la targa d’argento al laboratorio nazionale di lettura-scrittura, organizzato dal Centro Internazionale di Studi Pirandelliani di Agrigento.
- Ivana ALFIERI, allieva della classe IV C della sezione scientifica, ha ottenuto il 2º posto al concorso letterario organizzato dal
Caffè letterario “Quasimodo” di Modica con la poesia “ Storia ro mo’paisi”.
- Livio MASCOLINO, allievo della classe I B della sezione classica e della prof.ssa Teresa NOTO, ha vinto il XXI
Latinus Ludus, competizione nazionale di traduzione dal latino, svoltasi a Mondarono (Rimini).
- Andrea ZISA, della classe IV A della sezione classica, con la poesia “Gli occhi dell’Africa” si è classificato al 2º posto nel “
XIV Concorso nazionale di poesia e disegno Padre Semeria” organizzato dall'ITC di Sparanise (Caserta).

Padre Angelo BUSA’, rettore del Santuario dell’Immacolata di Comiso, durante l’ultimo Capitolo dei francescani conventuali della provincia siciliana, è stato eletto ministro provinciale della Fraternità dei Frati francescani conventuali di Sicilia per il periodo 2009-2013.
Al suo posto verrà Padre Biagio APRILE, che sarà il primo comisano Superiore del convento di Comiso, dopo la riapertura avvenuta nell'anno 1953.

A Siracusa, il giorno 24 maggio, la Fondazione Istituto Nazionale del Dramma Antico (INDA) con una tavola rotonda ha ricordato il prof. Biagio PACE, presidente dell' INDA dal 1929 al 1944.
Quindi è stata inaugurata la mostra dal titolo
La grande avventura: Biagio Pace “Il Presidente”.

Giovanni PACE ha partecipato con il PGS Sales Catania alle finali nazionali del torneo P.G.S., Coppa don Bosco 2009, riservato ai nati nel 1996. Il giovane atleta comisano è stato il miglior cannoniere del torneo.

A Veroli (Frosinone) i giovanissimi ballerini Giovanni NIGITA e Sofia ERRIGO, nella loro categoria, hanno vinto il titolo italiano di Tango Argentino.

Le borse di studio della Fondazione Anna Assenza Romano, sono state assegnate a Stefano RIZZA, allievo della classe III A del Liceo Classico, ed a Salvatore GIANNONE, allievo della V B del Liceo Scientifico.
Una pergamena è stata consegnata ai familiari dell’ex alunna Lavinia CIARCIA', scomparsa tragicamente nel corso dell’anno scolastico, che si era distinta per i brillanti risultati scolastici e per il suo impegno culturale.

A Lucca, nella VIII edizione del Premio Letterario "RACCONTI NELLA RETE® 2009", organizzato dall’Associazione Culturale LuccAutori, è stata premiata Loredana PAPOTTO che ha presentato il libro «Decisioni affrettate».

Il musicista Giovanni NICOSIA, 26 anni, sino al 2011 farà parte, come trombettista, dell'Orchestra Giovanile “Luigi Cherubini”, diretta dal maestro Riccardo Muti, che terrà concerti in importanti teatri di tutto il mondo.

Dopo aver partecipato alla 24ª edizione di “Umbria jazz Clinics”, il giovane Giovanni DIGIACOMO, unico tra 39 sassofonisti provenienti da tutto il mondo, ha vinto una borsa di studio per frequentare per cinque settimane il “Berklee College of Music” di Boston, dove insegnano alcuni dei più importanti maestri di jazz.

Al Salone internazionale della ceramica per l’architettura e dell’arredo bagno di Bologna la ditta “NIGITA Srl” ha ottenuto il premio per il migliore showroom d’Italia.

Il primario del pronto soccorso dell'ospedale di Comiso dott. Virginio GIARRATANA e l'Unità di Medicina e Chirurgia di Accettazione e Urgenza hanno ricevuto il primo premio nazionale della Società italiana medici emergenza urgenza, intitolato al professor Vito Giustolisi, per un lavoro scientifico sulla emergenza cardiovascolare dell’infarto miocardio acuto con St sopraslivellato.





ANNO 2008
Sara STELLA è stata eletta baby-sindaco per l'anno 2008, mentre Sophia BATTAGLIA è stata eletta presidente del consiglio comunale dei ragazzi. Entrambe le elette sono allieve della Scuola Media Pedalino.
Hanno ricevuto il riconoscimento di BENEMERITI DELL'ANNO della Sanità Iblea i seguenti dipendenti del P.O. di Comiso: Personale dell'U.O. di Radiologia, il dott. Alessandro CAUSARANO, il dott. Rosario MARANGIO e gli Operatori del Centralino.
Nel concorso fotografico “La Sicilia dei Siciliani onesti”, promosso dall'I.T.P. “Paolo Borsellino” di Palermo, hanno ottenuto il 2° premio Giuseppe CACCIATORE, Carmelo CASSARINO, Salvatore DIGIACOMO, Giuseppe LA FERLA, Salvatore ODIERNA e Orazio ZAPPAROTA, studenti della classe 3ª C, sezione scientifica, del Liceo “CARDUCCI“, che erano guidati dal prof. Giorgio CANNATA.
Nella Xª edizione del Concorso Nazionale “Città di Comiso” tra gli altri sono stati premiati:
- Jenny GIRLANDO, allieva della Scuola Media Statale “Verga” (2° premio nella estemporanea grafico-pittorica, Categoria E)
- Renato BELLOCCIA allievo dell'Istituto Statale d’Arte “Fiume” (1° premio nella estemporanea grafico-pittorica, Categoria G).
- Tatiana CAVALLAIO, allieva dell'Istituto d’Arte “Fiume” (premio speciale).
A Castellammare di Stabia (NA), nel Concorso artistico–letterario “ Premio Suor Maria Maddalena Starace”, riservato a tutti gli alunni delle scuole italiane e promosso dall’ente morale Istituto Suore Compassioniste Serve di Maria, nella sezione “Componimenti liberi” sono stati assegnati:
- 1° Premio a Salvatore DIGIACOMO per la poesia “La venerabile Suor Maria Maddalena Starace”
- 3° Premio a Carmen ROMEO per la poesia “Una vita per la fede”.
Entrambi i premiati sono allievi l’Istituto secondario “G. Carducci “, classe III C del Liceo scientifico.
Nella 6ª edizione del Trofeo di karate “Coppa Kasmene”, disputato nel palazzetto dello sport di Comiso ed al quale hanno partecipato atleti di circa 40 società siciliane, l’A.S. Gymnasium Comiso, diretta dal Maestro Salvatore FLACCAVENTO, ha ottenuto il 2° posto nella speciale classifica a squadre.
Giuseppe ALFANO, a capo della coalizione di centro-destra, è stato eletto sindaco di Comiso.
Al Festival nazionale del teatro scolastico svoltosi a Bitonto (BA) un gruppo di allievi della sezione Scientifica dell’Istituto “Giosuè Carducci”, sotto la regìa di Marco COMITINI, ha presentato “La panchina”, traduzione scenica di un testo di Gesualdo Bufalino.
Ai rappresentanti dell'Istituto comisano sono stati assegnati:
- 1° premio per la regia
- 1° premio (premio speciale) per
La disciplina Teatrale
- 2° premio per le musiche
- 2° premio per la recitazione
Il progetto è stato curato dalla prof.ssa Maria G. CAGLIA. .
L'Amministrazione provinciale ha assegnato 10 borse di studio a studenti che si sono distinti in attività culturali, sociali e sportive.
Tre di queste 10 borse di studio sono state assegnate ai seguenti allievi dell'Istituto "Giosuè Carducci":
- Giuseppa Lavinia CIARCIA' per il curriculum scolastico e per l'attività di scrittrice;
- Erika DIGIACOMO per i risultati ottenuti nel nuoto;
- Ambra MASUZZO per il curriculum scolastico e per l'attività culturale.
A Perugia, in occasione della rassegna "UMBRIA JAZZ" il diciassettenne sassofonista Giovanni DIGIACOMO è stato premiato nella sezione "talenti emergenti sassofono".
Ad Agrigento, dal 12 al 27 luglio si è tenuta una mostra di opere del comisano maestro carradore Raffaele LA SCALA (1924-2006).

Inoltre il 31 luglio in un programma televisivo di RAI 3 il signor Marcello La Scala ha illustrato l'attività del padre,
mastro Raffaele La Scala. Durante il programma sono stati fatti vedere splendidi esemplari di carretti realizzati dal grande carradore.
A Frosinone i maestri professionisti di ballo Biagio ed Ivana NIGITA hanno ottenuto il secondo posto nel campionato italiano professionisti, specialità “combinata Tango Argentino”.

A Cervia l’ASD BILLONA ha conquistato il titolo di campione italiano Aics di calcio a cinque maschile.

Nell'ambito della 14ª edizione del PREMIO RAGUSANI NEL MONDO a Salvatore FIUME è stato dedicato l'Omaggio ai Grandi del Passato.
Nel concorso "Cittadinanza europea" promosso dall'Amministrazione provinciale sono stati premiati i seguenti studenti di scuole comisane:
- Edoardo RIVA, studente della classe IV C dell'Istituto d'Arte "FIUME", per il cortometraggio "
Integrare per sviluppare"
- Erika DIGIACOMO, studentessa della classe III B del Liceo Classico "CARDUCCI", per il videoclip "
Unione Europea: un faro, una speranza per i viaggi del nostro domani".
Il 7 ottobre il sindaco Giuseppe Alfano ha conferito la cittadinanza onoraria a mons. Giovanni BATTAGLIA, in riconoscimento della sua attività pastorale e sociale svolta presso la parrocchia della SS. Annunziata dal 1958 al 1983.
Ad Agrigento, in occasione del Convegno Pirandelliano, Jessica Calvo, allieva della classe III B della sezione classica dell'Istituto "Giosuè Carducci" diplomata nell’ultima sessione di esami di stato, ha ricevuto il 1º premio nel primo concorso di scrittura creativa.
Al teatro SAN CARLO di Milano, al 2º concorso internazionale “Parole in Musica”, alcuni alunni della classe 4ª C della sezione scientifica hanno vinto il 1º premio con una musica da loro composta.
A Bologna, alla 51ª edizione del concorso canoro ZECCHINO D'ORO la giovanissima cantante Roberta CASSARINO in coppia con Dario Maggi, con la canzone "Tito e Tato", ha ottenuto il 2º premio nella classifica del televoto ed il 1º premio dello Zecchino dei Nonni.
La società sportiva Karate Club di Comiso, diretta dal maestro Biagio NUZZARELLO, ha partecipato al campionato regionale di karate, disputato a Gela, con 21 atleti.
I giovani atleti comisani hanno conquistato 7 primi posti, 7 secondi posti e 2 terzi posti.
In particolare Greta SINASTRA, cintura nera nella fascia 15/17 anni, e Simone SALLEMI, cintura nera nella fascia 12/14 anni, hanno ottenuto due primi posti nelle specialità
kata e kumite ippon.

Nella stessa occasione il maestro NUZZARELLO ha ricevuto il diploma al merito sportivo per l'ottima gestione della sua scuola.
Inoltre è stato nominato membro della Commissione Tecnica Nazionale Karate tradizionale.

Nella 1ª edizione del concorso "San Francesco e la salvaguardia del creato", promosso dall'Ordine Francescano Secolare di Comiso e riservato agli alunni delle scuole medie comisane, sono stati premiati 3 alunni della scuola media "Giovanni Verga"; precisamente:

- Sara ARCIDIACONO, della classe 3ª G, 1º premio per la poesia "San Francesco nel 2008"
- Giuseppe VONA, della classe 3ª G, 2º premio per la poesia "San Francesco",
- Aurelia BARBAGALLO, della classe 1ª G, 3º premio per l'elaborato "Laudato sii o mio Signore".





ANNO 2007
Enrico PETRIGLIERI è stato eletto baby-sindaco per l'anno 2007.
Paolo SALVO, presidente dell'ISPROA, è stato nominato coordinatore regionale dell'Associazione Nazionale Tutela del Ricamo. Del comitato regionale fanno parte anche le comisane Roberta RIZZA e Franca CABIBBO.
Alla manifestazione VINITALY di Verona l'azienda vinicola MOKARTA ha ottenuto il Diploma di gran menzione per il vino KALE', Nero d'Avola IGT.
La squadra di calcio COMISANESE è stata promossa al campionato di calcio di 1ª categoria.
La squadra di calcio a 5 JUVECOSMOS Villa Orchidea è stata promossa alla Serie C2.
Presso la Piscina della Favorita di Palermo, ai Campionati Regionali Esordienti, Dalia OCCHIPINTI, atleta della Water Sun Comiso, si è classificata al 1° posto nei 100 metri dorso ed ha conquistato il record regionale.
Inoltre la giovane nuotatrice si è classificata al 1° posto nei
200 metri dorso.
Al premio letterario nazionale "NINFA CAMARINA", promosso dal Comune di Vittoria, nella Categoria "Giovani" sono stati premiati:
- Giuseppe BRAFA, 1º classificato col racconto inedito "
Era nata nel mondo una mattina di primavera";
- Giuseppe DEGNO (vittoriese, ma residente a Comiso), 1º classificato nella sezione
Poesie in lingua con la lirica "Ascolta il dolce rumore delle onde del mare";
- Jessica CALVO, 2ª classificata ex aequo nella sezione
Poesie in lingua con la lirica "Una madre";
- Serena OCCHIPINTI, 2ª classificata ex aequo nella sezione
Poesie in vernacolo con la poesia "U zitagghiu sicilianu".
Al 12º Concorso Nazionale "Nicola di Guardiagrele", svolto durante la Mostra dell’Artigianato Artistico Abruzzese, Josella RAVALLI ha vinto il 1º premio con un bouquet di oro giallo e diamanti “Per l’idea creativa che si ricollega alla tradizione culturale siciliana dai merletti all’architettura barocca attualizzandola. Il retro è curato come un gioiello del Rinascimento in cui viene proposta una microfinitura di straordinaria eleganza”.
Successivamente il sindaco di Comiso Giuseppe Digiacomo ha consegnato una targa di merito alle orafe sorelle Josella e Mirella RAVALLI, che con le loro eccelse creazioni si sono imposte nel panorama nazionale.
In occasione del ventennale di attività della ditta CAEC, impresa consortile operante nel settore del restauro edilizio, il sindaco ha consegnato una targa al presidente sig. FORTUNATO in riconoscimento del prestigio conseguito nel campo del restauro.
Al ristorante "Locanda Don Serafino" di Antonio e Pinuccio LA ROSA nella Guida Michelin è stata assegnata la "Stella", riconoscimento che viene assegnato ai migliori ristoranti italiani.
In occasione del decennale della morte, Milano ha dedicato una mostra al maestro Salvatore FIUME (1915-2007), che fu pittore, scultore, scrittore, scenografo...
La mostra si svolge in contemporanea con la grande retrospettiva pubblica di Arezzo, organizzata da "
Artesanterasmo" con la collaborazione della Fondazione "Salvatore Fiume".
In occasione del 10° anniversario della morte di Biagio MICELI (nato a Bengasi da genitori comisani e studente presso la Scuola d'Arte di Comiso) presso la Camera di Commercio di Ragusa si è svolta una mostra di opere ed un convegno sull'artista comisano.





ANNO 2006
Lo scultore comisano Biagio (Blas) GURRIERI, residente in Argentina dagli anni '50, dove ha realizzato opere esposte nelle più importanti città, ha ricevuto il premio "Ragusani nel mondo".
Inoltre ha ricevuto dal sindaco di Comiso l'onorificenza di "
Comisano Illustre".
Al concorso Ecocittà dei ragazzi, relativamente alla raccolta differenziata dei rifiuti sono stati premiati:
- la classe 2ª C della Scuola Materna
S. Giovanni Bosco
- la classe 3ª F della Scuola Elementare
Senia
- la classe 3ª B della Scuola Media Giovanni Verga
- Gianpaolo ASSENZA, allievo della classe 3ª B della Scuola Media Giovanni Verga.
Al concorso "PREMIO SFIDE 2006" l'Amministrazione Comunale, ha ottenuto il Diploma di Merito per il progetto "Modello Comiso".

Nella 3 ^ edizione del Concorso internazionale di latino "Certamen Sallustianum", tenuto a L'Aquila, Chiara BORGESE, studentessa del Liceo Classico "Giosuè Carducci", ha ottenuto la menzione speciale per la particolare ed originale traduzione e per l'interpretazione critico-filologica di un brano tratto dal Bellum Iugurthinum di Sallustio.

A Ilenia MODICA, studentessa dell'Istituto d'Arte "Salvatore Fiume", relativamente all'opera litografica è stato assegnato il 1° premio ex aequo con Massimo DENARO nel concorso per l'elaborazione dell'immagine della Festa provinciale della Guardia di Finanza.

Il giovane musicista Giovanni NICOSIA ha suonato nel programma Rai "Domenica in" con "L'orchestra di domani", diretta dal maestro Pippo Caruso.
Successivamente ha suonato nel programma Rai
"L'anno che verrà" con l'orchestra del maestro Leonardo De Amicis.

Una targa alla memoria di Gesualdo BUFALINO è stata posta davanti alla porta d’ingresso della Biblioteca dell'Istituto Magistrale di Vittoria. La Biblioteca, nell’anno scolastico 2002/03, era stata intitolata al grande scrittore comisano.





ANNO 2005

La Yale University Press ha pubblicato la 1ª antologia della narrativa italiana contemporanea, che contiene 18 racconti o frammenti di romanzo di scrittori italiani, le cui opere sono state pubblicate tra il 1975 e il 2000.
Tra gli autori prescelti c'è il nostro GESUALDO BUFALINO.

Leandra OCCHIPINTI, studentessa della scuola "GIOVANNI VERGA", è stata eletta baby sindaco per l'anno 2005.

La rivista MENU MAGAZINE ha presentato un servizio sulla melanzanina di Comiso, detta la "perlina preziosa".

A Marsala al cuoco Giorgio BAGLIERI è stato consegnato il "primo collare", in risconoscimento della carriera.

La squadra ARDENS ha vinto il titolo provinciale di Volley femminile under 19.

La squadra di calcio del COMISO ha vinto il Campionato dell'eccellenza ed è stata promossa in Serie D.

A Firenze i coniugi Biagio LICATA e Silvia DISTEFANO, esperti nella riproduzione con polvere di marmo di elementi architettonici, stoffe, merletti e gioielli , hanno ricevuto diversi riconoscimenti alla Mostra internazionale di artigianato artistico.

La squadra dell'OLYMPIA COMISO ha vinto il titolo provinciale di Basket per la categoria cadetti.

Il territorio comisano è stato inserito nel Consorzio Tutela IGP "Uva da tavola di Mazzarrone".

A Vasto (Chieti) Salvatore FLACCAVENTO del Gymnasium Comiso, 4º Dan, cintura nera, si è classificato al 1º posto nella Coppa del Mondo di Kata, simulazione di combattimento.

Il Gruppo Polifonico di Flauto Dolce della Scuola Media "PIRANDELLO", diretto dal maestro Antonio MUSSO, ha vinto il primo premio nel Concorso Musicale Nazionale "Città di Pagani".

Il premio del concorso per la raccolta differenziata, organizzato in occasione della manifestazione "Ecocittà dei ragazzi", è stato assegnato ai bambini della Sezione B della Scuola Materna "S. Giovanni Bosco". L'importo del premio sarà utilizzato per attrezzare una sala giochi per bambini di famiglie disagiate.

A Caltanissetta la squadra di pallavolo della Scuola Media "PIRANDELLO", diretta dalla prof.ssa Maria Antonietta ZAGO, si è classificata al primo posto nel campionato regionale studentesco.

La squadra di calcio della Polisportiva KASMENE, diretta da Roberto RIMMAUDO, ha vinto il titolo provinciale "Giovanissimi".

A Messina Dalia OCCHIPINTI (anni 10), della società Water Sun Comiso, ha vinto i titoli per i 100 metri e 200 metri stile farfalla nella fase regionale dei campionati federali estivi di nuoto.

Il pilota Giovanni CASSIBBA ha vinto per l'ottava volta la corsa automobilistica "Monti Iblei"; successivamente ha vinto la "Coppa dell'Etna".

Miriana LEGGIO è stata eletta "sindaco dei ragazzi" e Mattia FORTUNATO è stato eletto presidente del "baby consiglio".

A Giaveno (Torino), nel corso della manifestazione "SOLO A MANO", la ricamatrice Roberta RIZZA ha presentato alcuni suoi artistici esemplari di ricamo ed ha fatto una relazione sulle antiche tecniche del ricamo tradizionale di Comiso.
A Bruxelles, nel corso di una sfilata d'alta moda dello stilista Pierre Gauthier, Silvia DISTEFANO e Biagio LICATA hanno presentato una collezione di bracciali realizzati con polvere di marmo e cristalli colorati swarovski.
Silvia Distefano, inoltre, dall'
Inner Wheel è stata nominata "donna dell'anno 2005".
La rivista "Madia Travelfood" ha presentato un ampio servizio sulle attività agricole e artigianali di Comiso, nel quale sono stati illustrati pane, olio, vino e la nostra cucina in genere oltre a pizzi, sfilato e pietra di Comiso.
Ad Ariccia, nel corso dei campionati italiani di Danza sportiva, i giovani ballerini Giuseppe CILIO ed Ilenia SCROFANI si sono classificati al secondo posto nella categoria Danze Latino-Americane.
A Catania l'atleta Marco CARUSO ha conquistato due primi posti nella Coppa del Mondo di Muay Thai.





ANNO 2004

Giuseppe ALESSANDRELLO, studente tredicenne dell'Istituto "Giovanni Verga", con la poesia La thalassemia ha vinto il 1º premio ex aequo nel concorso indetto dall'Associazione Pro Thalassemici di Ragusa.

A Rimini nel corso della "Fiera del Fitness", Marco CARUSO, atleta dell'Accademia Muay Thai Comiso diretta da Giuseppe RUGGERI, ha vinto il titolo italiano nella sua categoria.

Al 13° concorso internazionale dei "Mastri oleari" tenuto durante la mostra CIBUS di Parma hanno ricevuto il diploma di Gran Menzione l'azienda CHIARANDA' Salvatore per la categoria "Fruttato delicato" ed il Frantoio SALLEMI per la categoria "Fruttato medio".

Riccardo AMARU' si è classificato al 2° posto nei campionati mondiali UDACE di ciclismo su strada, che si sono svolti a Mendrisio (Svizzera).

Il Lions International Club ha dato al sindaco Giuseppe DI GIACOMO il riconoscimento di Ambasciatore di pace nel mondo.

Al Concorso "Italian Web Awards 2004" il sito del Comune, www.comune.comiso.rg.it, si è classificato al primo posto nella categoria Pubblica Amministrazione.

Il giovanissimo tennista Giuseppe DI QUATTRO del Circolo Tennis Comiso nella 3ª prova del Circuito provinciale si è classificato al 1° posto nella categoria under 8 anni e al 2° posto nella categoria under 10 anni.

Il titolo italiano Fesik nella categoria 9-11 anni è stato vinto da Greta SINATRA, della Karate Club Comiso, che è diventata la più giovane cintura nera d'Italia.

In Germania l'atleta Marco CARUSO si è classificato al 2° posto nei Campionati del Mondo di Kick Boxino.





ANNO 2003

Mons. Mario RUSSOTTO, vittoriese, il 27 settembre è stato consacrato vescovo e chiamato alla guida della Diocesi di Caltanissetta.
Dal 1981 al 1987 era stato vicario parrocchiale nella Chiesa Madre di Comiso e per tre anni insegnante di Religione presso l'Istituto d'Arte.

A Verona nella 2^ edizione del "Concorso oleario internazionale Sol d'Oro" l'azienda del sig. Raffaele SALLEMI ha ottenuto il 1° posto con l'olio extravergine di oliva "RE OLIO - Dop Monti Iblei".

- Nella 6^ edizione delle "Giornate della creatività e dell'arte", promossa dall'Istituto d'Arte "Salvatore Fiume", sono stati premiati i seguenti studenti di scuole comisane:
- Lavinia CIARCIA', Fabio ROMANO, Antonella CHIARANDA' e gli studenti della Classe III B dell'Istituto d'Arte.
- Ilenia MODICA, allieva del prof. Angelo BUSCEMA, ha vinto il 1° premio al concorso regionale Conosci il tuo museo con un elaborato grafico ambientato nel castello di Donnafugata.
- Elisa TUMINO, allieva del prof. Angelo BUSCEMA, si è classificata al 2° posto nel
Premio nazionale d’arte-Ignazio Silone, che ha avuto luogo ad Ascoli Piceno.
- Sonia GUARINO, allieva del prof. Antonio RAVALLI, ha ricevuto il
premio speciale nel concorso internazionale Panathlon International Ludis Iungit, che ha avuto luogo a Rapallo (Genova).
- Rossella BENNATI, allieva del prof. Giuseppe SALAFIA, ha ricevuto il 2° premio nel concorso sul tema
Tex e il West, che ha avuto luogo a S. Croce Camerina.

La società Amici del Pedale ha vinto a Montalto (CS) il 1° premio riservato alle società.
Successivamente al Trofeo Spada di Cassibile (SR) la società si è piazzata al 1° posto nella classifica a squadre della categoria
Giovanissimi. Tra i giovani ciclisti si sono messi in luce Andrea GERMANO e Giuseppe SALLEMI.

La giovane musicista Roberta BRAFA ha vinto la IV edizione del Concorso nazionale di esecuzione musicale "Riviera Etrusca" tenuto a Piombino (LI)
Successivamente nella XVIII edizione del
Concorso internazionale "Rovere d'Oro" tenuto a S. Bartolomeo a Mare (IM) Roberta BRAFA si è piazzata al 1° posto nella sezione "Giovani Talenti" per gli strumenti a fiato.

A Palinuro (SA) il pittore Francesco GIOMBARRESI, per la sua attività artistica, ha ricevuto la medaglia d'oro nel Concorso Accademia Internazionale - Premio Canoa.
Il CORPO BANDISTICO KASMENEO diretto da Rosario GORGONE ha conseguito il 2° posto al 1° Concorso nazionale per bande musicali "Roberto Incarbone".
A Valtopina (Perugia) la ricamatrice Roberta RIZZA ha ottenuto il 1° premio al concorso di ricamo-disegno sul tema Il vino racconta l’Umbria. Inoltre ha ricevuto un premio al Forum Internazionale del ricamo di Bellaria (Rimini).





ANNO 2002

Padre Salvatore PUGLISI è stato nominato vicario generale della Diocesi di Ragusa dal vescovo mons. Paolo Urso.

Nella guida dei vini d’Italia pubblicata dal settimanale L'ESPRESSO, la classifica dei vini rossi ha visto l'affermazione di vini cerasuoli prodotti nel ragusano.
In tale classifica il 1° posto è occupato della cantina AVIDE col vino
Barocco, mentre il 2° posto è occupato ex aequo dalla Cantina comisana IGNACCOLO-FERRANTE e dalla Cantina COS.

Il CORPO BANDISTICO KASMENEO diretto dal maestro Rosario GORGONE è stato premiato al 3° Concorso nazionale di esecuzione musicale "Riccardo Casalaina", che ha avuto luogo a Castroreale (ME).

L'Amministrazione Provinciale di Ragusa ha premiato con "borse di studio" studenti delle Scuole Medie Superiori della Provincia che si sono distinti nell'anno scolastico 1999/2000. Hanno ricevuto "borse di studio" anche i seguenti studenti di Scuole comisane:
- Biagio BENCIVINNI, Valeria CILIO, Laura D'ANGELO, Palmilenia DI BENNARDO, Eugenia SAMPIERI, Elisa IACONO, Valentina DI MARTINO e Valentina VONA del Liceo Scientifico;
- Andrea BERTUCCI, Genny CIPOLLA, Simona DI NICOLA Carmela Cristina FRASCA, Vincenzo OCCHIPINTI, Genny PALAZZOLO, Maria SCROFANI e Maria Elena ZAMBUTO dell'Istituto d'Arte.

Tra gli studenti delle Scuole Medie Superiori della Provincia di Ragusa che, a conclusione dell'anno scolastico 1999-2000, hanno superato brillantemente l'esame di stato, sono stati premiati dall'Amministrazione Provinciale anche i seguenti studenti di Scuole comisane:
- Jenny LAURETTA del Liceo Classico;
- Elisabetta FLACCAVENTO e Veronica IACONO del Liceo Scientifico;
- Elisa BONIFACIO, Tiziana PUGLISI e Giovanni SCHEMBARI dell'Istituto d'Arte;
- Giovanni BUSCEMA, Giovanni DI PASQUALE e Salvatore MELI dell'Istituto Tecnico Commerciale.

Giuseppe PARISI, con la poesia "Li du' cummari", ha vinto il superpremio I GRANDI TEMI, sezione "poesia dialettale", organizzato dall'Associazione Culturale Avvenire d'Abruzzo.

Domenico Grasso (anni 55) ha vinto il titolo regionale di ciclismo su strada, nella categoria Ciclomaster 6, ed il titolo regionale di velocità su pista.

A Ceccano (FR) la squadra del Karate Club Comiso, composta da Salvatore INCARDONA, Gianfranco LA ROSA, Martino ROBERTI e Alessandro TIDONA, ha conquistato il 1° posto nei Campionati Italiani Fesik e Kumite, categoria juniores.

Alessia BAGLIERI ha vinto a Catania il titolo di Campione nazionale di karate "Kata Individuale".

Nella X Edizione della Biennale Internazionale del Merletto, svolta a S. Sepolcro (Arezzo), l'azienda EXPOCOM di Biagio LICATA e Silvia DISTEFANO ha ottenuto la medaglia d'argento "per l'operosità e la collaborazione nel campo dei merletti in Europa".

La vetrina del negozio Bla Bla ha vinto il 1° premio del concorso "Vetrina Natale 2002"; la vetrina era stata allestita da Leandro ALFO, Dania GENTILINI, Pamela RAVALLI, Luana ROSANO ed Elisa SCROFANI, studenti della classe 4^ B dell'Istituto d'Arte.

Nella X Edizione del Concorso internazionale tenuto a Cortemilia (Cuneo) la quattordicenne musicista Roberta BRAFA si è piazzata al 2° posto nella sezione "fiati solisti".
Successivamente Roberta BRAFA ha conseguito il 2° posto al IX Concorso nazionale giovani musicisti "Città di Camerino".





ANNO 2001

Nella 20^ edizione del concorso "Il Presepe negli Iblei" sono stati premiati anche presepi realizzati da Comisani.

In particolare sono stati assegnati:
- alla Parrocchia CHIESA MADRE il 2° premio ex aequo per la categoria "presepi viventi"
- alla Parrocchia MADONNA DEL ROSARIO di Pedalino il 1° premio ex aequo per la categoria "comunità religiose".

Nella 15^ edizione del Premio di Poesia Giovanile "Mario Gori", nella Sezione A (riservata a giovani di età compresa tra 19 e 30 anni) Chiara DELL'ALBANI ha ricevuto il 2° premio per la lirica "Poesia di Praga".

Nella 15^ edizione di PASQUARTE, riservata alla progettazione di un'edicola votiva dedicata a Maria SS. Annunziata ed a Gesù Risorto, sono stati assegnati:

- ad Anna Maria D'AVOLA il 1° premio
- a Santino GIRLANDO il 2° premio
- a Tiziana CAMPANELLA e Biagia Antonella CHIARANDA' il 3° premio.

Nella 5^ edizione del concorso "Poeti in erba negli Iblei", nella Sezione B (poesia a tema libero) Melissa OCCHIPINTI del Liceo Classico ha ricevuto il 5° premio con la poesia
"E lì fuori".

Il pittore Giuseppe GIOMBARRESI ha ricevuto a Prato il "Gran Premio Statua della Libertà" per la sua partecipazione come attore non protagonista al film "L'uomo delle stelle" del regista Giuseppe Tornatore.

Floriana MICIELI ha conquistato nel Kick-Boxing il titolo di campionessa regionale.





ANNO 2000

Tra gli studenti delle Scuole Medie Superiori della Provincia di Ragusa che, a conclusione dell'anno scolastico 1998-1999, hanno superato brillantemente l'esame di stato, sono stati premiati dall'Amministrazione Provinciale anche i seguenti studenti di Scuole comisane:
- Michele BALISTRERI, Pierina BANZI e Chiara SALLEMI del Liceo Classico;
- Elisabetta GULINO e Sebastian VINCI MORTILLARO dell'Istituto d'Arte.

Gli allievi del "Corso di Restauro" dell'Istituto d'Arte di Comiso, che nell'anno 1999, sotto la direzione dell'equipe scientifica del Museo Regionale di CAMARINA, avevano partecipato alla campagna di scavi nel santuario gallo-romano di Champlieu in Francia, sono stati premiati dall'Amministrazione Provinciale di Ragusa per l'attività svolta.

Nel corso della manifestazione della premiazione dei migliori ciclisti iblei, organizzata dall'Amministrazione Provinciale di Ragusa, sono state premiate anche le società comisane:
- A.C. "AMICI DEL PEDALE"
- A.C. "FAUSTO COPPI".

Il CORPO BANDISTICO KASMENEO diretto da Rosario GORGONE si è classificato al 1° posto nel concorso di Musica tradizionale popolare svolto a Comiso, in occasione della festa di Pasqua.

L'Amministrazione Provinciale di Ragusa ha premiato con "borse di studio" studenti delle Scuole Medie Superiori della Provincia che si sono distinti nell'anno scolastico 1998/1999. Hanno ricevuto "borse di studio" anche i seguenti studenti di Scuole comisane:
- Giovanna FRATANTONI, Veronica IACONO, Giovanni LAURETTA e Agnese LICATA del Liceo-Ginnasio;
- Andrea BERTUCCI, Elisa BONIFACIO e Tiziana PUGLISI dell'Istituto d'Arte.

Nell'19^ edizione del concorso "Il Presepe negli Iblei" sono stati premiati anche presepi realizzati da Comisani.

In particolare sono stati assegnati:
- a Rosaria MONACO il premio speciale per la categoria "privati"
- alla Parrocchia S. GIUSEPPE il 1° premio ex aequo per la categoria "presepi viventi".




Premi e riconoscimenti degli anni

2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014 - 2015 - 2016



per tornare all'inizio della pagina

NOTA

Attivando le casse acutiche in sottofondo si può ascoltare la composizione Monti Iblei di Biagio F. nell'esecuzione del maestro Marcello Serafini.