Crea sito

comiso



Se è bberu cavaleri

 

http://comiso.altervista.org

va a ciazza e attonna veni


PREMI E
RICONOSCIMENTI

comisani@libero.it




COMISO E COMISANI





COLLEGAMENTI


- VARIA

- RELIGIOSITÀ POPOLARE

- TRADIZIONE

- STORIA LOCALE

- COMISANI

- NOMI E COGNOMI

- LETTERE E MESSAGGI

-
VECCHIE IMMAGINI

HOME PAGE



PREMI E RICONOSCIMENTI


In questa pagina si dà notizia dei Comisani che, per i risultati ottenuti nel lavoro, nello sport, nello studio e nel volontariato, hanno ricevuto premi o pubblici riconoscimenti.

Assieme a costoro, anche se non possiamo scriverne i nomi, vogliamo ricordare le migliaia e migliaia di donne e uomini Comisani, di ieri e di oggi, che, col loro umile ed onesto lavoro, col loro grandissimo spirito di sacrificio, sono riusciti e riescono a mandare avanti le proprie famiglie ed a far studiare i propri figli, affinché potessero e possano avere un "posto dignitoso nella società".

Ci scusiamo con i Comisani che hanno ricevuto premi e non sono citati in questa pagina.
Rimedieremo prontamente se ce ne daranno comunicazione all'indirizzo

comisani@libero.it

In questa pagina si trovano Premi e Riconoscimenti degli anni 2010 - 2011 - 2012 -
- 2013 - 2014 - 2015- 2016

nella pagina seguente si trovano quelli degli anni
2000 - 2001 - 2002 - 2003 - 2004 -
- 2005 - 2006 - 2007 - 2008 - 2009



ANNO 2016

Il trombettista Giovanni NICOSIA è stato chiamato a far parte dell´orchestra sinfonica, diretta dal maestro Michele Mariotti, che ha suonato al Teatro La Scala di Milano "I due Foscari", opera in tre atti di Giuseppe Verdi.
Il dott. Renato MELI è stato scelto come presidente della "Fondazione GESUALDO BUFALINO" per il prossimo quadriennio. Del Consiglio d'Amministrazione fanno parte Alessandro DI SALVO (segretario) e Tullia GIARDINA (consigliere).
Il comisano dottor Vincenzo CANZONIERI, direttore della struttura complessa di Anatomia patologica presso il Centro di riferimento oncologico di Aviano, ha ricevuto ol premio "Ragusani nel Mondo.“
Allo chef Riccardo LA PERNA (di origini comisane) la Guida Michelin ha assegnato il riconoscimento di "due stelle".





ANNO 2015

Andrea TUMINO ha vinto il Torneo di scacchi "Rosario Cappuzzello" organizzato dalla PRO LOCO COMISO, a cui hanno partecipato 16 scacchisti.
La squadra dell’Ardens Comiso, guidata da Concetta Marchisciana, si è aggiudicato il titolo provinciale Volley femminile Under 18.
La squadra dell’Ardens Comiso, guidata da Concetta Marchisciana, si è aggiudicato il titolo provinciale Volley femminile Under 16.
A Marsala la squadra femminile Under 14 dell’Ardens Comiso, guidata da Concetta Marchisciana, ha conquistato il titolo regionale di categoria.
Presso il Museo Regionale di Camarina il giorno 31 luglio si è svolta la manifestazione “Omaggio a Gesualdo Bufalino”. L'introduzione è stata del prof. Gaetano Bonetta dell'Università di Chieti - Pescara.
Con decreto del 06.05.2015 la Direzione generale Belle Arti e Paesaggio del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali ha conferito al critico d'arte comisano LUCIANO MARZIANO, per le sue particolari capacità professionali e culturali, l'incarico di Ispettore Onorario per la tutela e la vigilanza dell'arte moderna e contemporanea nell'ambito della Regione Lazio.
Presso il Teatro "La Fenice" di Venezia il pianista Ruben MICIELI (anni 18), nato a Ragusa e residente a Comiso, ha ottenuto il terzo posto nazionale nella XXXII edizione del "Premio Venezia", il più importante concorso pianistico nazionale, al quale concorrono i laureati in pianoforte con il massimo dei voti di tutte le Università e conservatori d´Italia.
Alla fine dell'anno scolastico nell’aula magna dell’istituto secondario “Giosuè Carducci” sono state consegnate pergamene ricordo agli ex alunni del Liceo Classico che hanno conseguito il diploma di maturità 50 anni e 25 anni fa; inoltre è stata consegnata una pergamena ricordo alla prof.ssa Antonietta FLORIDIA IURATO, della quale ricorre il 75º anniversario dell'iscrizione al liceo comisano.
Infine è stata consegnata la borsa di studio intitolata all’Ing. Euro MUSSO all’alunna Corinne DISTEFANO, della sezione Liceo Artistico, che aveva conseguito il diploma l’anno scorso.
A Valaurie (Francia) Letizia CIARCIA', ex studentessa dell’Istituto Statale d’Arte “SALVATORE FIUME” e studentessa dell’ISIA di Faenza, è stata l'unica italiana premiata al Gerflor International Design Award 2015, organizzato dall’azienda francese Gerflor Floring Group.
La 24enne comisana ha ottenuto il terzo premio con il progetto “Woof decoration”.
Il fisico JOHN SUDANO, originario di Comiso, ha ricevuto il premio "Ragusani nel mondo". Sudano, laureato nel New Jersey, è uno studioso dei settori del tracking, della fusione dei dati, degli algoritmi matematici. Ha elaborato nuove tecniche matematiche come l'algoritmo di fusione, denominato "Sudano". Ha conseguito varie specializzazioni e master in scienza e fisica ed è autore di numerose pubblicazioni.
Nel mese di ottobre è stato girato sulla spiaggia di Sampieri il docufilm A me resta la speranza!, scritto e diretto da Virginia Barrett e tratto dal monologo teatrale andato in scena a Roma e Salerno, con musiche originali composte dal comisano Marco GUCCIONE e da Maurizio Indelicato, musicista e cantante lirico di Castelvetrano.





ANNO 2014

Il giovane il pianista Ruben MICIELI, nato a Ragusa nel 1997 e residente a Comiso, ha partecipato al Concorso  Internazionale "Maria Giubilei" di Sansepolcro (AR) ed ha vinto 3 borse di studio
Il dottor Gianni VACCARO ha ricevuto il premio “Ragusani nel mondo” per l'impegno nella promozione umana e sociale degli ultimi nella periferia sud di Lima, capitale del Perù.
Al Festival della danza sportiva di Rimini, la scuola di danza Special Stars Dancing di Comiso, guidata dal maestro Giuseppe CASSIBBA, ha ottenuto numerosi riconoscimenti ed alcuni primi posti. Tra l'altro ha ottenuto la medaglia d’oro nella classe under 15 unica e il primo posto su 52 gruppi italiani nella disciplina syncro latin.
Il 12 ottobre l’assemblea dei soci dell’Associazione Pro Loco di Comiso ha eletto ha eletto i membri del nuovo Consiglio Direttivo, che risulta formato da Pina BATTAGLIA, Maria Rita SCHEMBARI, Lucia SIDOTI, Lina VACANTE, Salvatore VACCARO e Tina VITTORIA. Presidente è stata eletta Maria Rita SCHEMBARI.
Il vescovo di Ragusa Mons. Paolo URSO ha nominato il comisano don Girolamo (Gino) ALESSI parroco della Cattedrale San Giovanni Battista di Ragusa (l'insediamento è avvenuto il 31 ottobre).





ANNO 2013

Al concorso nazionale di giornalismo scolastico “Giornalisti nell’erba”, organizzato dall’associazione “Il refuso” di Roma in collaborazione con l’ESA (ente spaziale europeo) e con l’Ordine dei Giornalisti, gli studenti della classe V B ginnasio classico dell'Istituto “Giosuè Carducci” hanno ottenuto una prestigiosa affermazione nella sezione “Creativa” col video intitolato “Another way”, nel quale hanno saputo coniugare i temi del giornalismo ambientale con le loro conoscenze scolastiche nell’ambito dell’antichistica.
La premiazione avverrà il 30 maggio a “Villa Campitelli” a Frascati.
E' il terzo anno consecutivo che studenti dell'Istituto “Giosuè Carducci” ottengono questo premio.
Alla IX edizione del concorso nazionale “Insieme per suonare, cantare, danzare”, svolto in provincia di Verbania, il Gruppo polifonico di flauti dolci della Scuola “Luigi Pirandello”, preparato e diretto dal prof. Antonio MUSSO, ha vinto il primo premio assoluto con la votazione di 100/100. Al concorso hanno partecipato migliaia di studenti provenienti da tutte le regioni d’Italia.
Il gruppo comisano festeggia quest'anno i 20 anni della sua istituzione.
Presso l’Auditorium "Carlo Pace" sono stati premiati i vincitori della 2ª edizione del concorso di poesia "I nonni e gli anziani nella mia famiglia" indetto dalla Casa di riposo "Villa San Biagio". La commissione esaminatrice ha assegnato il primo premio, consistente in un buono per l’acquisto dei libri scolastici per l’anno scolastico 2013-2014, a Filippo DEZIO.
La squadra di pallavolo femminile dell’Istituto secondario "Giosuè Carducci" ha vinto la fase provinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi, svoltasi nella palestra "Pappalardo" a Ragusa.
L’orchestra (diretta dal Maestro Prof. Giuseppe BIAZZO) costituita da 45 alunni delle classi 2^ e 3^ E e G dei corsi ad indirizzo musicale della scuola secondaria di primo grado "Giovanni Verga", ha ottenuto il I° Premio nel 4° Concorso Musicale "Vincenzo Bellini" indetto dal Comune di Milo (CT), al quale hanno partecipato orchestre di molte scuole italiane.
Filippo SPATARO, a capo della coalizione di centro-sinistra, è stato eletto sindaco di Comiso.
Gaspare DI CARO, definito il “pittore della luce”, ha ricevuto a Ragusa il premio “Ragusani nel Mondo” per l'anno 2013.
DI CARO, nato nel 1961 a Nizza (Francia) da genitori Comisani, ha illuminato diversi monumenti in varie città del mondo.
A Noto, nel palazzo Impellizzeri, nel corso della VI edizione del Festival della cultura per ragazzi, si è svolta la mostra “Tra i libri e le carte di Gesualdo Bufalino”.
Sofia SALLEMI è stata eletta "sindaco dei ragazzi" e Damiano TERRANOVA "vice sindaco"; inoltre Eliseo CIRICA e Sonia MONELLO sono stati eletti rispettivamente presidente e vice presidente del "consiglio dei ragazzi".





ANNO 2012

Le alllieve delle tre sezioni dell’Istituto "Giosuè Carducci" hanno ottenuto il primo posto assoluto nella fase provinciale di corsa campestre, categoria Allieve a squadre, che si è svolta a Serra San Bartolo di Vittoria.

La squadra di Calcio a 5 maschile dell'Asd Comiso ha ottenuto a promozione in C2.
Gli alunni di alcune classi della Scuola Media “Luigi Pirandello” sono stati premiati per un lavoro realizzato in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia, per il quale lo scorso anno avevano già ricevuto un premio a Roma in una cerimonia svoltasi al Quirinale alla presenza del Presidente della Repubblica.
All’Istituto Comprensivo “Gesualdo Bufalino” di Pedalino è stato assegnato un premio per il miglior articolo realizzato per l’iniziativa NgExtra 2012 “Promossi a tavola”. L’articolo, scritto dall’alunna Michelle LUMINARE ed avente titolo “Le focacce ragusane”, è stato pubblicato sul quotidiano “La Sicilia” di Catania, promotore dell'iniziativa.
Il gruppo polifonico di flauti dolci della Scuola media statale “Luigi Pirandello” ha partecipato al 5° Concorso musicale nazionale “Città di Campagnano” di Roma, nel quale ha eseguito le seguenti musiche, con arrangiamenti del direttore del gruppo prof. Antonio MUSSO: Sinfonia di Telemann, Ave Maria di Caccini e Pizzicato polka di J. Strauss.
La squadra Diana Calcio Comiso si è aggiudicata la Coppa Sicilia battendo, nella finale al "PalaMilan" di Caltanissetta, il Real Morello.
La società Ardens Comiso, allenata da Maria Giovanna PILLITTERI ed Enzo SGARLATA, battendo l’U.S. Volley Modica ha vinto le finali provinciali under 13 di pallavolo femminile.
La commissione esaminatrice del concorso indetto dal Comune per la realizzazione di opere
d'arte da collocare presso l'aeroporto, presieduta da Nunzio Miceli, per la sezione pittura ha dichiarato vincitori Maria Pia Aloisi, Giuseppe Atanasio Elia, Salvo Caruso, Salvo Catania, Andrea Giovanni, Francesco Iacono, Luigi Rabito e Giovanni Schembari.
Il periodico "La Provincia di Ragusa" ha dedicato l'inserto fotografico centrale del n. 2-2012 al pittore Giovanni LA COGNATA; l'inserto è accompagnato da un'intervista di Elisa MANDARA' al pittore comisano.
Christian RIMMAUDO, con la poesia “I miei nonni”, si è aggiudicata la borsa di studio messa in palio dalla Casa di Riposo "Villa San Biagio" nel concorso di poesia per ragazzi
“I nonni e gli anziani nella famiglia”.
A 15 anni dalla scomparsa di Salvatore FIUME, avvenuta a Milano il 3 giugno 1997, il 24.10.2012, presso il Grattacielo Pirelli è stata inaugurata una mostra di 50 opere (25 dipinti, 15 disegni, 5 sculture e 5 ceramiche) realizzate dall’artista comisano tra gli anni '40 e gli anni '90, che ha titolo "Le identità di Salvatore Fiume".
La mostra che si protrarrà sino al 23 dicembre, è stata promossa dalla Regione Lombardia.
A Siracusa, nei campionati siciliani della specialità "kombat league", Matteo PELUSO del Centro Arti Marziali del maestro Antonio MICIELI si è aggiudicato il titolo di campione regionale di kick boxing .
Il trombettista comisano Giovanni NICOSIA è stato chiamato a far parte dell'orchestra del teatro La Scala di Milano per l’inaugurazione della stagione lirica 2012-2013 con l'opera Lohengrin del compositore tedesco Richard Wagner.





ANNO 2011

Il Club Kiwanis di Comiso ha assegnato all'attore comisano Biagio PELLIGRA il "Premio Comiso" alla carriera.
Lo scrittore Aldo BUSI ha scelto come immagine di copertina del suo libro “Un cuore di troppo”, edito da Mondadori, il quadro a olio su tela “Torso” del ventiduenne pittore comisano Fabio Romano.

Il sindaco Giuseppe ALFANO ha ricevuto a Roma il premio internazionale “Un Bosco per Kyoto”, assegnato ogni anno dall'Accademia Kronos a personalità ed enti territoriali e di ricerca che si sono distinti nella difesa della qualità dell'aria e dell'ambiente naturale.

I premi del concorso “Vetrina Natale 2010”, promosso dal Comune, sono stati assegnati:
- 1º premio a Luca DICARO, titolare del Bar Avenue
- 2º premio a Giuseppe MICIELI, titolare del Bar Roma
- 3º premio a Giuseppe BRAFA, titolare di Outlet Ceramica.

La squadra di pallavolo femminile Ardens Comiso ha vinto il campionato provinciale della categoria under 18.
Nell'Istituto "Giosuè Carducci" si è svolto il Piccolo certamen Taciteum, riservato agli alunni delle classi intermedie delle sezioni classica e scientifica.
Sono risultati vincitori: Giuseppe CACCIATORE, Gianni GIACCONE e Giovanni PACINI.
All’XI Certamen Lucretianum internazionale, organizzato dal Liceo “Caro” di Napoli, Martina CASSIBBA, allieva della classe II A della Sezione Classica dell'Istituto "Giosuè Carducci", ha ricevuto la menzione speciale per la linearità, l’organicità e la puntualità della traduzione del brano proposto e per l’originalità e la ricchezza del commento. Al certamen hanno partecipato studenti italiani, belgi e olandesi.
Il 17 marzo a Washington, presso l’Ambasciata italiana negli Stati Uniti, il giovane musicista Giovani NICOSIA ha suonato con l’Orchestra della Fondazione Petruzzelli nel concerto per la celebrazione dei 150 dell’Unità d'Italia.
La prof.ssa Teresa NOTO è stata eletta presidente della “Fondazione Bufalino”; il prof. Nunzio ZAGO è stato confermato "direttore scientifico" della Fondazione.
A Modica, nella 1ª edizione del “Certamen Latinum Mutycense”, Daniele SCOLLO, della Sezione Classica dell'Istituto "Carducci", si è classificato al 3º posto. I studenti partecipanti hanno tradotto e commentato un brano tratto dal 3º libro del “De Officiis” di Cicerone, avente ad oggetto la legge naturale ed il diritto positivo.
Affermazioni in campo sportivo delle studentesse dell'Istituto "Giosuè Carducci":

1) La squadra di pallavolo femminile, dopo aver vinto la fase interprovinciale dei Giochi Sportivi Studenteschi, ha ottenuto il 2º posto nella fase regionale svoltasi a Palermo.

2) Nei campionati provinciali di nuoto Delia OCCHIPINTI ha vinto il titolo per il
dorso e Dalila MELI ha vinto il titolo nello stile libero.

3) La squadra femminile ha ottenuto il 2º posto nei campionati provinciali di atletica leggera su pista.
Denise IAPICHINO, pallavolista comisana proveniente dalla società dell’U.S. ARDENS, ha fatto parte della squadra siciliana di pallavolo femminile che ha partecipato alla XV edizione del Trofeo delle Isole svoltasi a Castello a Mare di Palermo, nella quale sono stati impegnati circa 3000 atleti di diverse discipline sportive provenienti da molte isole del Mediterraneo. La squadra siciliana di pallavolo femminile ha vinto la medaglia d'oro.
Gli alunni della classe 5ª A del ginnasio-liceo “Giosuè Carducci”, con un video sui disastri naturali, hanno ottenuto il posto nel concorso nazionale di giornalismo scolastico “Giornalisti nell’erba”, organizzato dall’associazione “Il refuso” di Roma.
Le borse di studio della Fondazione "Anna Assenza Romano" quest’anno sono state assegnate a:
- Livio MASCOLINO, allievo della classe III B del Liceo Classico;
- Stefano SPAGNA, allievo della classe V A del Liceo Scientifico;
- Angelo TUMINO, allievo della classe V B della Sezione Tecnica.
Il prof. Nunzio ZAGO è stato eletto all'unanimità preside della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Ragusa.
Una lapide in ricordo di Gesualdo BUFALINO è stata scoperta nell'Istituto Magistrale
“Giovanni Verga” di Modica, dove lo scrittore fu docente di Lettere dal 1949 al 1951. E proprio nel ricordo di quegli anni Bufalino scrisse il romanzo
ARGO IL CIECO.
Ad Enna, presso la Sala Cerere di Palazzo Chiaramonte, il Forum Nazionale dei Giovani ha assegnato alla gastronomia della Pasqua Comisana il bollino di “Meraviglia Italiana”.
La proposta, presentata dal presidente della Pro Loco Comiso Tina VITTORIA D'AMATO col titolo di “
Pasqua ... Sapori di Festa”, è stata una delle 12 prescelte come
meraviglie siciliane.
Al 48° Convegno internazionale di studi pirandelliani svolto ad Agrigento il prof. Corrado Roccaro, dirigente scolastico dell’istituto Giosuè Carducci, ha ricevuto un premio per l’impegno profuso nella sensibilizzazione di docenti e studenti alle attività proposte dal Centro Studi Pirandelliani.





ANNO 2010

Simona ALESCIO è stata eletta baby-sindaco per l'anno 2010, mentre Andrea CARDINI è stato eletto presidente del consiglio comunale dei ragazzi.

Marco CILIA, allievo dell'Istituto “Carducci” (classe IV B - Sezione Scientifica), è il vincitore del laboratorio nazionale di scrittura, organizzato dal Centro Internazionale di Studi Pirandelliani, svoltosi a Comiso, con un'analisi del romanzo “Lo sguardo periferico” di Enzo Lauretta, direttore del Centro Internazionale di Studi Pirandelliani.

Il Comune di Comiso è stato uno dei comuni premiati dall’Ancitel per la gestione dei rifiuti.

A Gela alla semifinale regionale dei “Giochi matematici” promossi dall'Università BOCCONI di Milano hanno partecipato 35 alunni della Scuola Media Pirandello.
Quattro allieve (Flavia COLUMBO, Giorgia COSENTINO, Fabiana MONELLO ed Elena PACINI) sono state selezionate per la finale nazionale che si svolgerà a Milano.

Maria Chiara BATTAGLIA, Vincenzo DIOCLEZIANO e Valentina RIMMAUDO, allievi del Liceo Classico “Giosue Carducci”, hanno partecipato con un racconto ciascuno alla “XIV Rassegna nazionale di poesia e narrativa Anna Malfaiera” organizzata dalla città di Fabriano (AN) e dalla Società DANTE ALIGHIERI.
I tre racconti faranno parte di una raccolta edita a cura della società organizzatrice.

Claudia RANIOLO, allieva della classe I B della sezione classica dell’Istituto secondario “GIOSUE' CARDUCCI”, con la poesia Paese mio ha vinto la 2ª edizione del Premio di Poesia “La terra impareggiabile”, organizzato dal Caffè Letterario “Salvatore Quasimodo” di Modica.

Il coro polifonico della Scuola Media "Luigi Pirandello", costituito da studenti delle classi 2^ e 3^, ha vinto il 1º premio del "18º Concorso Musicale Nazionale - Città di Pagani". Gli studenti erano accompagnati dal dirigente scolastico Rosaria COSTANZO e dai proff. Ivana LATINO e Antonio MUSSO.  

Per la stagione teatrale 2009-2010 del Teatro Naselli l'Associazione TEATRO DEL PERO ha vinto il “Premio Teatro di Sicilia”con la commedia “Quannu è troppu...è troppu!”, con regista Biagio BARONE e attori protagonisti Salvatore COCUZZA, Rita SALERNO e Mario PRESTI.

 L’assessorato alle Attività Produttive della Regione Sicilia ha inserito Comiso, relativamente all'anno 2010, nell'elenco delle 20 località siciliane ad economia turistica e città d'arte.

Al palazzetto dello sport “Concetto Lo Bello“ di Siracusa, nel 2º “Master Regionale Kombat League”, i seguenti giovani atleti dell’Asd Centro Arti Marziali del maestro Biagio MICIELI hanno ottenuto:
- Salvatore INCREMONA (cintura nera I Dan) il 1º posto nella classe Junior, categoria Semi Contact;
- Antonio MICIELI (cintura nera I Dan) il 2º posto nella classe Cadetti, categoria Semi Contact;
- Biagio VILLADORO (cintura blu) il 3º posto nella classe Junior, categoria Light Contact.

Il trombettista comisano Giovanni NICOSIA è stato chiamato a far parte dell'orchestra del teatro Petruzzelli di Bari come prima tromba per le stagioni liriche dal 2010 al 2012.

Il giovane sassofonista Giovanni DIGIACOMO ha presentato a New York il suo nuovo progetto "sax,solo!" in occasione della "XI Nova Conference". La conferenza, a cui hanno partecipato personaggi italiani di rilievo nel mondo economico, è stata promossa dalla Columbia University.

L'azienda "Giuseppe Maria Stracquadaneo" è una delle otto aziende della provincia che hanno ricevuto il “Premio Atlante” della Cna. L'azienda comisana è stata premiata per i brevetti di sistemi innovativi. 

È stato pubblicato il Dizionario enciclopedico dei pensatori e dei teologi di Sicilia. Nell'opera, edita da Salvatore Sciascia Editore e composta da 6 volumi, sono citati i comisani padre Salvatore Maria SCILLA, Biagio PACE e Gesualdo BUFALINO.







per tornare all'inizio della pagina

NOTA

Attivando le casse acutiche in sottofondo si può ascoltare la composizione Vientu fuddiettu di Biagio F. nell'esecuzione del maestro Marcello Serafini.